Psicologa | Potenza

Ambiti d'intervento

  • Home
  • Crescita personale
  • Benessere psico-fisico
Benessere psico-fisico Potenza

Benessere psico-fisico (gestione dello stress e tecnihe di rilassamento)

Secondo l’OMS, il benessere psicofisico è: “Lo stato emotivo, mentale, fisico, sociale e spirituale di ben-essere che concede alle persone di raggiungere e mantenere il loro potenziale personale nella società”.

Un contributo molto importante nel raggiungimento del benessere psicofisico è dato dalle tecniche di rilassamento, tra cui il Training Autogeno e il rilassamento muscolare progressivo di Jacobson.

Il Training Autogeno è una tecnica di rilassamento nata agli inizi del ‘900, grazie agli studi dello psichiatra tedesco Johannes H.Schultz.

La tecnica consiste in una serie di esercizi di concentrazione che si focalizzano su diverse zone corporee, allo scopo di ottenere un generale stato di rilassamento sia a livello fisico che psichico.

La caratteristica fondamentale di questo metodo è, appunto, la possibilità di ottenere, attraverso esercizi che potremmo considerare “mentali”, delle reali modifiche corporee, che a loro volta sono in grado di influenzare la sfera psichica dell’individuo.

Questo è possibile, in quanto, l’organismo umano è un’unità biopsichica, nel senso che mente e corpo non sono componenti autonome e indipendenti, ma sono strettamente correlate, in un rapporto d’influenza reciproca e costante; è pertanto possibile attraverso semplici attività mentali produrre modificazioni delle funzioni organiche e viceversa.

A sua volta questa generale distensione corporea produce distensione psichica, in quanto è bene ripeterlo, non si può intervenire su una parte della totalità mente-corpo senza modificare tutto il resto.

Per raggiungere questo stato generale di calma psicofisica è tuttavia necessario ‘fare esercizio’. Secondo Schultz, infatti, solo attraverso l’allenamento (il termine training significa appunto allenamento) e la ripetizione costante degli esercizi di concentrazione è possibile ottenere sempre più consolidate risposte di distensione.

Un’altra caratteristica fondamentale del metodo di Schultz è che la regolare pratica degli esercizi porta alla produzione sempre più spontanea delle modificazioni fisiologiche tipiche dello stato di rilassamento.

In sostanza il regolare e costante allenamento fa sì che la distensione e il benessere psicofisico non debbano più essere cercati attivamente, ma si producano in modo automatico e spontaneo, come dei veri e propri riflessi.

Il Rilassamento muscolare progressivo di Jacobson è una tecnica di rilassamento che prevede esercizi di contrazione e decontrazione sistematica dei distretti muscolari con l’obiettivo di imparare a distinguere, nella vita quotidiana, gli stati di tensione e trasformarli in rilassamento.

E’ una tecnica di auto-rilassamento che può essere eseguita in qualunque luogo, quindi di facile praticabilità.

Nella fase iniziale è necessario apprendere la tecnica da un Trainer, in seguito si è in grado di eseguirla da soli, per cui risulta, essere una tecnica che fornisce una completa autonomia al soggetto praticante.

La finalità della tecnica è quella di indurre delle modificazioni sul sistema neurovegetativo attraverso il rilassamento muscolare.

Viene speso usata per il controllo dell’ansia considerando la sua stretta relazione con la tensione muscolare.

Si procede attraverso delle fasi di tensione-distensione muscolare per indurre il rilassamento progressivo di tutti i distretti muscolari, iniziando dalle braccia per finire ai piedi, quindi un rilassamento generale di tutto il corpo.

Dott.ssa Silvia Dolce
Psicologa a Potenza

Area clinica

Dott.ssa Silvia Dolce
Psicologa - Potenza

Iscrizione Albo Psicologi della Basilicata n. 638
Laurea Magistrale in Psicologia Clinica e della Salute (LM-51) conseguita nel 2014
P.I. 01971090764

declino responsabilità | privacy e cookies

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2017 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà del Dott.ssa Silvia Dolce
© 2017. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.

www.psicologi-italia.it